Inno a Adone

di Malvi Commenta

Adone è una figura di origine semitica a lungo venerata nella tradizione greca: e non stupisce quindi che, proprio per Adone, siano stati ideati invocazioni e inni particolari nell’intento di rendere omaggio a colui che era identificato come simbolo della forza.

Tra gli dei greci, Adone è in assoluto uno dei più popolari. E oggi, nella dialettica comune, adone sta a significare uomo di grande prestanza fisica e bellezza, la stessa esibita da questo dio di origine semitica.

Inno a Adone

Lodate adone, voi cieli; lodatelo nella sua altezza!
Lodate lui e tutti i suoi angeli; lodate lui e tutti i suoi spiriti!
Lodatelo, Sole e Luna; lodatelo voi tutte stelle splendenti!
Loda Adone, anima mia!

Adora Adone, tu Kabiris, voi eroi della forza che portate a compimento la sua parola!
Adorate lui e tutti coloro che lo servono e portano a compimento la sua volontà!
Adorate lui e tutte le sue opere, in tutti i luoghi del suo dominio!
Adora Adone, anima mia!

Apritevi portali e porte del mondo, cosicché possa entrare il Re dell’Onore!
E chi è il Re dell’Onore? Adone il forte e il potente, Adone, l’eroe nella lotta!
Sì, buono è Adone, eterna la sua grazia, la sua Verità dura per sempre.

Egli dominerà da mare a mare, e dall’oceano ai confini della terra.
Avrà misericordia per il debole e l’infelice
E salverà le nostre anime dall’inganno.
Giustizia e pace fioriranno durate i suoi giorni fino alla fine della luna.
Il suo nome durerà quanto il Sole.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>